jump to navigation

Opearting Systems Design and Implementation aprile 29, 2008

Posted by linux2000 in e-books.
add a comment

Operating Systems Design and Implementation,
scritto dal prof. Andrew S. Tanenbaum, spiega il funzionamento e la progettazione dei sistemi operativi, utilizzando come sistema di riferimento MINIX, (che e`una versione semplificata del sistema operativo UNIX, utilizzato prevalentemente in ambito didattico). Questo libro introduce vari concetti necessari per comprendere in che modo funziona un sistema operativo come ad esempio, le chiamate di sistema, i processi, la gestione della memoria, il file system, l`Input/Output, e altro ancora. Per il download del libro in formato chm il link e` il seguente: space.live.
Per visualizzare il testo in formato chm potete utilizzare il plugin chm reader per mozilla firefox, vedi mio post : chm reader.

Jython : Integrazione di Python e Java aprile 26, 2008

Posted by linux2000 in programmazione.
add a comment
Jython e`un’implementazione del linguaggio object oriented Python, perfettamante integrato con la piattaforma Java. Jython e`liberamente disponibile sia per usi commerciali e non, e viene distribuito con il codice sorgente. Uno dei piu`grandi punti di forza di Jython e`la sua capacita`di utilizzare librerie Java, ed al contrario di Java, Jython non ci obbliga ad utilizzare la programmazione ad oggetti se non vogliamo. I programmi scritti in Jython possono utilizzare le classi Java invece dei moduli Python . Jython comprende anche jythonc un compilatore che converte il codice sorgente Python in bytecode Java. Questo permette ai programmatori di scrivere classi che possono pienamente essere utilizzate da un programma Java.
Home Page: jython.org.

Wingware’s Python IDE aprile 25, 2008

Posted by linux2000 in programmazione.
add a comment
Wingide e`un software per la programmazione in Python che utilizza un IDE (ambiente di sviluppo integrato), per la realizzazione di programmi in Python. Python e` un linguaggio di script object oriented . Nonostante sia utilizzato per scrivere script di sistema come bash, la grande quantita` di librerie disponibili, permette di scrivere software modulare anche per lo sviluppo di applicazioni molto complesse, come software per il Web oppure software con interfaccia grafica. Python e`un linguaggio interpretato e fortemente dinamico, il codice Python viene tradotto in un particolare bytecode che viene eseguito dalla Python Virtual Machine, implementata all’interno dell’ambiente di runtime.
Home Page: wingware.com.

Eclipse, IDE per la programmazione in Java aprile 24, 2008

Posted by linux2000 in programmazione.
1 comment so far
Eclipse e` un progetto open source multipiattaforma per lo sviluppo di applicazioni in linguaggio Java. Utilizza in IDE (ambiente di sviluppo integrato) per lo sviluppo di software in diversi linguaggi di programmazione. Il programma e` scritto in linguaggio Java ed e`strutturato con un`architettura a plugin, che permette l’aggiunta di ulteriori funzionalita`semplicemente scaricando ed installando il relativo plugin. Home Page: eclipse.org.

La macchina di Turing aprile 21, 2008

Posted by linux2000 in Senza Categoria.
add a comment
Essa consiste in un modello astratto di macchina per formalizzare la definizione di procedura effettiva o algoritmo, stabilendo cosi`una nozione di computabilita`.Partendo dall’idea di calcolo, inteso come manipolazione di simboli secondo regole, Turing elaboro`un modello costituito da un’unita`di controllo capace di un numero finito di stati e da una testina in grado di riconoscere e di scrivere simboli, presi da una collezione finita, nelle celle di un nastro potenzialmente infinito. Le operazioni della macchina sono guidate da una tabella che, per ogni stato e per ogni carattere letto sul nastro, stabilisce cosa debba esservi sostituito e in quale direzione spostare la testina. Una macchina di Turing corrisponde alla struttura logica di una programma. Il cuore della prova di Turing e`la definizione di una macchina universale, la quale e`capace di imitare qualunque altra macchina, una volta che la relativa tabella dei comportamenti e l’ingresso adatto a questa macchina siano memorizzati su nastro. Questa idea e`riconosciuta come la base teorica dei moderni elaboratori.
Per ulteriori informazioni sulla macchima di Turing: it.wikipedia.org

Lo sviluppo del Kernel Linux aprile 4, 2008

Posted by linux2000 in kernel.
add a comment
kernel_02bis.jpg
Il kernel che costituisce il cuore del sistema Linux è il risultato di uno dei più grandi progetti di cooperazione sul software mai tentato. Regolarmente ogni 2-3 mesi una nuova release stable viene fornita agli utenti Linux, ciascuna con significative nuove funzionalità, vengono aggiunti i supporti per nuovi dispositivi , e migliorate le prestazioni. Il tasso di variazione del kernel è elevato e crescente, con quasi 10000 patch di entrare nel recente del kernel. Queste versioni contengono ciascuno l’opera di circa 1000 sviluppatori che rappresentano oltre 100 aziende. Dal 2005, più di 3700 singoli sviluppatori provenienti da oltre 200 diverse aziende hanno contribuito al kernel. Il kernel di Linux, quindi, è diventato una risorsa comune sviluppato su vasta scala da parte delle imprese che sono concorrenti in altri settori. Pe altre informazioni riguardanti il kernel Linux potete consultare il sito : linux-foundation.org.

Linux su Dispositivi Mobili aprile 3, 2008

Posted by linux2000 in distribuzioni.
add a comment
images998215_linux-thinkpad060606.jpg
Se ti interessa una guida completa in italiano per installare Linux su Laptop, Notebook o PDA, il sito tuxmobile.org, propone anche materiale relativo alla compatibilita`linux su cellulari, e diversi altri dispositivi portatili di ultima generazione. Home Page: tuxmobil.org.

Programmazione Assembler in ambiente Linux aprile 2, 2008

Posted by linux2000 in programmazione.
add a comment
assembler.jpg
L`assembler e`il linguaggio di programmazione piu`performante che si possa utilizzare. E`il tipico linguaggio orientato alla macchina. Esso e`in stretta relazione con il linguaggio macchina, che consiste di numeri binari. I programmi scritti in assembler sono molto veloci ed utilizzano meno porzioni di memoria rispetto ai linguaggi evoluti. Il sito linuxsicilia.it propone un`ampia raccolta di documentazione sulla programmazione in assembler in ambiente Linux.

Linux Kernel 3-D Video aprile 1, 2008

Posted by linux2000 in kernel.
add a comment
262_big02.jpg
L`immagine rappresenta un fotogramma di un animazione 3-D del Kernel linux.
Il video e`stato prodotto da Pascal Brisset, e le dipendenze del kernel linux sono raffigurate attraverso una serie di parametri:

– I quadrati grigi sono i file.
– Il verde rappresenta la struttura delle directory.
– Le linee blu rappresentano le dipendenze.
– Le linee rosse sono le dipendenze variabili.
– Le figure gialle mostrano le modifiche delle dimensioni dei file.
– Le figure verdi mostrano il file attraverso le varie directory.
– Le figure rosse sono i nuovi file.

Home Page del video del kernel linux: pabr.org.